Mai come oggi l’attenzione per l’ambiente è alta in tutti i settori. La sensibilizzazione verso l’impatto ambientale della produzione industriale ha colpito tutti gli ambiti produttivi, tra cui anche la moda. Siamo arrivati ad un punto dove non si può più fare finta di niente, bisogna intervenire subito per anticipare l’irreparabile.

Dondup si sta facendo promotore di una moda più etica e amica dell’ambiente. Lo sapete che l’industria del denim usa una quantità di acqua ben sopra la media nella produzione? Acqua che è contaminata  da sostanze chimiche tossiche utilizzate nella produzione che ritroviamo poi nei fiumi, nei laghi e nei mari nelle zone di produzione. 

Non c’è un Pianeta B ma il cambiamento è possibile. 

Dondup, con la linea D/Zero ha deciso di portare un cambiamento tangibile nel mondo del denim e della moda, valorizzando una produzione interamente italiana che si prende cura dell’ambiente:

  • D/ZERO è tessuto sostenibile: la materia prima è Candiani Denim, azienda riconosciuta per essere “the greenest mill in the blue world” che, grazie all’utilizzo di due tecniche innovative, riesce a ridurre al minimo l’utilizzo dell’acqua e di sostanze chimiche, con un approccio sostenibile a 360°: KITOTEX® è un materiale organico e biodegradabile che viene utilizzato nel processo di preparazione dei filati alla tessitura; INDIGO JUICE® è una tecnica di tintura che riduce notevolmente il consumo d'acqua, di prodotti chimici ed energia nel processo di lavaggio dei jeans.
  • D/ZERO è lavaggi sostenibili: lavaggi a basso impatto ambientale attestati tramite EIM (Environmental Impact Measurement)
  • D/ZERO è 100% Made in Italy: i capi sono realizzati interamente in Italia. Anche il design è italiano: Chicco Barina, designer d’avanguardia in costante evoluzione che utilizza nuove tecnologie a basso impatto ambientale.

 

LE COLLEZIONI

 

Non solo sperimentazione ma anche artigianalità e contaminazione sono le caratteristiche distintive delle Collezioni Dondup. La casa di moda interpreta con una visione nitida lo stile contemporaneo, portando nella dimensione del Prêt-à-Porter l’attenzione ai dettagli e la costruzione tipica dell’alta moda. Questo approccio rivoluzionario lascia emergere l’originalità del marchio che ha fatto dell’eleganza effortless il suo tratto distintivo. Tutti i capi Dondup, Uomo e Donna, si costruiscono seguendo un paradigma preciso, un guardaroba composto da pezzi iconici senza tempo: il tuxedo, il parka, il bomber, la maglieria, il denim e il blazer. Sottolineando l’importanza di un capo di qualità che dura nel tempo, senza passare mai di moda.

Le nuove ispirazioni nascono dalla fusione e dalla contaminazione continua degli elementi creativi. Il denim rappresenta molto più di una semplice tela, è una vera e propria passione fatta di attenzione ai dettagli e passione per lo stile. Il patrimonio estetico e filosofico della Denim Culture è un pilastro su cui si è costruita la consapevolezza del marchio che oggi contamina tutti gli aspetti creativi dando un sapore innovativo anche ai classici del guardaroba.

Il processo creativo sulle proposte d’ispirazione jeans diventa un territorio sperimentale che, preservandone il patrimonio, abbraccia l’intero percorso di realizzazione.

 

DONDUP SPIRIT

 

Nato nel 2000 dall’intuizione di Massimo Berloni e Manuela Mariotti, fondatori della società di cui tutt’oggi detengono una quota di minoranza, Dondup porta il nome di un antico lama tibetano, Mingyar Dondup, il cui credo si riassume nelle parole: «Tutti gli uomini sono uguali, razza, colore e fede non significano nulla. Ciò che ha valore sono le intenzioni e le azioni di ciascuno». Dondup ha una vocazione ecumenica, intesa secondo l’etimologia greca “universale” - οἰκουμενικός, che trova il favore di un pubblico trasversale: una tribù urbana che fa propri i valori della denim culture come l’autenticità, lo spirito sempre innovativo e tratti ribelle e la capacità di saper leggere la contemporaneità in maniera nitida.
Dondup è l’interprete più interessante della moda contemporanea.

Potrebbero interessarti...

06 marzo 2019

ABITI SU MISURA: L’EVENTO DI CANALI

  Dal 15 al 17 marzo la boutique Michele Inzerillo di Palermo ospiterà un evento del marchio Canali – icona dell’abbigliamento sartoriale italiano – dedicato all’esclusivo servizio Su Misura.   Uno...
LEGGI ARTICOLO
26 febbraio 2019

3 brand che lasceranno un segno

Gli abiti sono molto più che rivestimenti per il nostro corpo. Possono farci stare bene, farci sentire più belli e perfino potenti; ma non solo,  contribuiscono non poco alla percezione che gli altri hanno di noi. Che vi piaccia o meno i vestiti giocano un ruolo importante quando si definiscono le...
LEGGI ARTICOLO
01 febbraio 2019

San Valentino: come Lei vorrebbe vederti vestito

Il giorno di San Valentino è alle porte. Sei pronto? Probabilmente vorrai mostrarti al meglio agli occhi della tua Lei e non ti è semplicissimo scegliere il look giusto: le donne sono decisamente complicate e non è immediato intercettare le loro preferenze. Abbiamo studiato per te :)...
LEGGI ARTICOLO